Fattura Elettronica Privati: NO PROBLEM!
12 dicembre 2017

Il recente Ddl di Bilancio per il 2018 ha introdotto l’obbligatorietà della fatturazione elettronica tra privati a partire dal 1° gennaio 2019, con un’anticipazione al 1° luglio 2018 per gli operatori del settore petrolifero e dei carburanti.

 

Qualora l’iter di approvazione della manovra dovesse concludersi senza significative modifiche, gli operatori economici, quindi, saranno tenuti ad emettere fatture solo in modalità elettronica; fatture diverse da quelle elettroniche si intenderanno semplicemente come “non emesse”.

La gestione della fatturazione B2B diventerà un’evoluzione del già noto B2G (verso la Pubblica Amministrazione), di cui erediterà formato (l’xml con cui abbiamo già preso confidenza in questi anni), modalità di trasmissione (tramite il Sistema di Interscambio, con cui, con alterne fortune, ci siamo confrontati in occasione del primo invio dei dati fatture) e obbligo di conservazione sostitutiva.

 

Si tratta di una vera e propria “rivoluzione”, più volte annunciata e ora definitivamente introdotta.

Target Cross, così come consentiva di emettere “fatturePA”, stante la coerenza del formato di riferimento, permette di emettere “fattura elettronica B2B”, in ottemperanza a quanto previsto dalle norme.

 

Per quel che riguarda la “registrazione delle fatture elettroniche passive”, nel corso del 2018, in coerenza con le scadenze temporali indicate nel DDL di Bilancio, abbiamo calendarizzato le attività necessarie per portare il prodotto ad essere allineato a quanto disposto dal DDL stesso.

 

 

Collegamenti

Download

Target Cross è un prodotto di Cross Software Ltd – Malta, distribuito e sviluppato in Italia da Four Solutions s.r.l – Modena
©  Four Solutions s.r.l. - Via Bottego 243/B - 41126 Cognento MO - Italy - Tel. +39 059 2919812 - Fax +39 059 2919825 - info@foursolutions.it
C.F/P.Iva 02757980368 - Rea cciaa 328585 - Cap.Sociale € 15.100,00 i.v.